Disturbi del linguaggio e dell’apprendimento 2019-04-30T18:36:19+00:00

Disturbi del linguaggio e disturbi dell’apprendimento Monza Brianza e Milano

Nei campi dei disturbi del linguaggio (DSL) e dei disturbi dell’apprendimento (DSA), siamo un Equipe che ha deciso di operare, ed essere presente con tutte le professionalità, nello stesso Centro, senza disperdersi in tanti e diversi studi professionali esterni.

La nostra Equipe è autorizzata dall’ATS Brianza e dall’ATS Città di Milano alle attività di valutazione e certificazione diagnostica dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), ai fini scolastici (Legge 170/2010).

DSL e DSA: il bambino al centro

Nel nostro Centro il bisogno del bambino e del ragazzo trova una sua gestione integrata da parte di tutta l’equipe, con un pensiero collegiale per ogni caso.

La nostra equipe non nasce con l’obiettivo di fare solamente delle diagnosi dei disturbi specifici di apprendimento, ma per aiutare le famiglie ed i bambini e ragazzi a conoscere e gestire il bisogno, avviando un percorso diagnostico e riabilitativo tempestivo.

DSL e DSA: la nostra missione

La nostra missione può essere sintetizzata in:

distrurbo linguaggio-02

Individuare il bisogno

del bambino/ragazzo

distrurbo linguaggio-03

Analizzare il bisogno

del bambino/ragazzo

distrurbo linguaggio-01

Aiutare il bambino/ragazzo

a conoscere/gestire questo bisogno

Affrontare i disturbi del linguaggio
e dell’apprendimento: i servizi alla famiglia

  • Valutazione e certificazione diagnostica dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) ai fini scolastici (Legge 170/2010 DSA) – Centro autorizzato dall’ATS Brianza e dall’ATS Città di Milano
  • Valutazione e certificazione DSA per gli adulti
  • Valutazione delle competenze del linguaggio
  • Valutazione degli apprendimenti scolastici
  • Valutazione psicodiagnostica
  • Valutazione dell’attenzione e iperattività
  • Visite neurologiche
  • Trattamento dei disturbi del linguaggio
  • Trattamento dei disturbi degli apprendimenti
  • Trattamento della dislessia
  • Trattamento della disortografia
  • Trattamento della disgrafia
  • Trattamento della discalculia
  • Trattamento del disturbo di attenzione e iperattività.
  • Potenziamento cognitivo
  • Metodo di studio
  • Psicomotricità e riabilitazione neuropsicomotoria
  • Trattamenti osteopatici
  • Musicoterapia
  • Coccole musicali durante la gravidanza e nei primi mesi di vita del bambino
  • Percorsi di sostegno psicologico e alla genitorialità.
  • Follow up
Scarica l’approfondimento

Affrontare i disturbi del linguaggio
e dell’apprendimento: i servizi alla scuola

disturbi del linguaggio
SCARICA L’APPROFONDIMENTO
  • Consulenza e formazione agli insegnanti
  • Sportello DSA-BES
  • Progetti di psicomotricità di gruppo
  • Progetto abilità comunicative per il Nido e la Materna e screening delle abilità di apprendimento per le scuole d’infanzia
  • Progetti di supporto nella gestione di situazioni problematiche per nidi e scuole d’infanzia
  • Supporto a gruppi di genitori-insegnanti.
  • Progetto di screening DSA per la primaria.
  • Percorso sul metodo di studio per la primaria.
  • Interventi riabilitativi e di potenziamento per lettura, scrittura e calcolo.
  • Potenziamento dell’attenzione
  • Progetti per lo sviluppo delle competenze emotive e relazionali per genitori/insegnanti/bambini
  • Progetto per favorire l’alleanza educativa e la comunicazione efficace tra genitori e insegnanti tramite il focus-group

Il Disturbo Specifico di Linguaggio

è caratterizzato da una difficoltà linguistica che si manifesta in presenza di deficit percettivi, sensoriali e danni neurologici e in assenza di uno sviluppo cognitivo ed affettivo adeguato.Le manifestazioni possono essere:

  • disturbo specifico dell’articolazione e dell’eloquio. L’acquisizione delle abilità di produzione dei suoni verbali è ritardata o deviante con conseguente difficoltà nell’efficacia comunicativa del bambino.
  • disturbo del linguaggio espressivo. La capacità di esprimersi tramite il linguaggio è marcatamente al di sotto del livello raggiunto dai coetanei, ma la comprensione è nella norma.
  • disturbo della comprensione e del linguaggio espressivo.

A differenza del disturbo specifico del linguaggio, il parlatore tardivo sviluppa il linguaggio tra i 24 e i 36 mesi, un’età in cui la maggior parte dei bambini è già in grado di utilizzarlo come strumento per comunicare verbalmente. Non presenta particolari deficit nell’area percettiva, cognitiva e relazionale. Mostra un ritardo nella partenza ma ritmo di sviluppo adeguato.

disturbi del linguaggio bambini
  • Vocabolario a 18/23 mesi < 10 parole

  • Vocabolario a 24/34 mesi <50 parole

  • Intelligibilità <50% (chiarezza e correttezza nella pronuncia)

  • Ritardo nella comprensione di 6 mesi

I disturbi specifici dell’apprendimento

I Disturbi Evolutivi Specifici dell’Apprendimento (DSA) sono un gruppo eterogeneo di disturbi manifestati da significative difficoltà nell’acquisizione e nell’uso di abilità di ascolto, espressione orale, lettura, ragionamento e matematica, presumibilmente dovuti a disfunzioni del sistema nervoso centrale.

Cos’è la Dislessia

Disabilità specifica dell’apprendimento di origine neurobiologica caratterizzata dalla difficoltà ad effettuare una lettura accurata e/o fluente.

Cos’è la Disortografia

Disturbo della scrittura in cui l’espressione dei contenuti per forma, sintassi e correttezza grammaticale (ortografia), appare inferiore a quanto atteso dal soggetto per età, intelligenza e scolarità

Che cos’è la Disgrafia

Si caratterizza come una difficoltà specifica nella riproduzione dei segni alfabetici e numerici il cui tracciato appare incerto, irregolare nella forma e nella dimensione, inadeguato in tutto o in parte ai modelli.

Che cos’è la Discalculia

Disturbo relativo all’apprendimento del sistema dei numeri e dei calcoli che si manifesta nonostante un quadro cognitivo nella norma, assenza di danni neurologici e un ambiente familiare favorevole.

SCARICA L’APPROFONDIMENTO

Dott.ssa
ERIKA AGAZZI

Scarica il CV

Dott.ssa
CECILIA ANGELI

Scarica il CV

Dott.ssa
ELISABETTA BACCA

Scarica il CV

Dott.ssa
ALICE COVOLAN

Scarica il CV

Dott.ssa
FRANCESCA COZZAGLIO

Scarica il CV

Dott.ssa
MARIA ESPOSITO

Scarica il CV

Dott.ssa
CLARA RIVOLTA

Scarica il CV

Dott.ssa
VALENTINA VERGANI

Scarica il CV

Dott.ssa
ANNA WILHELM

Scarica il CV

Contattaci senza impegno

Compila il form di contatto e contattaci senza impegno per avere maggiori informazioni o per prendere un appuntamento.

Via A. Manzoni, 6 – Monza (MB) Telefoni 380 1327943 o 348 0474966 Email info@lafeniceassistenza.it

Quale dei nostri servizi ti interessa?

Informazioni dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 Codice in materia di protezione dei dati personali.

• I dati personali forniti con l’invio del modulo verranno utilizzati da La Fenice Società Cooperativa Sociale, nel pieno rispetto di quanto previsto dalla normativa in materia di privacy, al solo fine di dare seguito alle richieste espresse nel messaggio
• Tra i dati trasmessi possono comparire informazioni riguardanti aspetti riservati della sfera personale (ad. es. origine razziale ed etnica, informazioni sulle condizioni di salute) che la legge definisce “dati sensibili” e che possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso esplicito dell'interessato. In caso di negato consenso al trattamento, non sarà possibile l’invio del modulo
Acconsento al trattamento dei dati (richiesto)